Google+ TBMT: 07/18/13

giovedì 18 luglio 2013

Io, me e Calvino

Sto leggendo e rileggendo Calvino con un certo interesse.
Interesse rinnovato, interesse rinato, interesse che -chissà perché e chissà percome- fino a poco tempo fa non credevo di avere e non credevo potesse essere possibile.
E' in questi momenti che penso che la cultura sia trasversale, e circolare, che riesca a fare delle iperboli assurde, dei percorsi impossibili ma che riesca sempre a condurci inesorabilmente lì dov'è che vogliamo.