Google+ TBMT: 12/16/13

lunedì 16 dicembre 2013

Il sale - Jean Baptiste Del Amo *** Non mi è proprio piaciuto.

Si tratta di un composto chimico naturale piuttosto semplice; risultante dall'unione di ioni e cationi...
Per il sale si sono combattute guerre.
Col sale si pagavano i soldati.
Col sale si conserva il cibo. 
Il sale secca la pelle, insaporisce i cibi, brucia negli occhi e sulle ferite aperte.
Se ne ingurgiti troppo può farti dare di stomaco e alterare la pressione sanguigna.
Il sale accompagna il mare, ovunque esso sia, ne è elemento caratterizzante e invisibile.