Google+ TBMT: 05/30/14

venerdì 30 maggio 2014

Sulle tue tracce - Stella Amaranto ***

Questa cosa l'abbiamo fatta tutti; abbiamo aperto google maps e chissà per quale motivo, gli abbiamo chiesto mostrarci il nostro indirizzo. Non perchè non sappiamo dov'è che abitiamo; ma la curiosità di vedere il conosciuto attraverso occhi diversi e punti di vista inusuali è davvero tanta.
Azimutali, laterali, di sbieco, possiamo davvero guardare le cose da angolazioni e prospettive differenti e scoprire con sorpresa o scoramento, che la nostra vicina ha piantumato vegetali proibiti dal regolamento condominiale!
Sbirciando il mio indirizzo mi rendo conto che quella foto lì è stata scattata in estate: ci sono un sacco di parcheggi disponibili e quelle quattro auto posizionate a spina di pesce - tra cui riconosco anche la mia - saranno di sicuro infocate dal cocente calore estivo. Per non parlare delle aiuole boccheggianti e delle immagini di gente vestita con ineleganti canotte e zanzariere tirate davanti alle finestre.