Google+ TBMT: 05/04/15

lunedì 4 maggio 2015

L'eroe (vol. 2) - David Rubìn*****

Non lasciatevi fregare: l'Arcadia era un postaccio.
La maliconia esotica di paesaggi al chiaro di luna, visioni bucoliche, pastorelli mezzinudi e discinte ninfe che tutti i gioni stan lì a spruzzarsi l'acqua e far trasparire la tunica.
Tutte menzogne  di quei depressoni dei letterati romantici e patetici del nuovo romanticismo italiano che imperversò per la nostra letteratura nella seconda metà dell'ottocento per appena un ventennio.